La chiesa di Cristo Re

Aggiungi alla tua lista dei desideri

Il Santuario fu costruito tra il 1561 e 1566 a forma rettangolare e nell'interno le strutture erano disposte a croce greca. Nell'ottobre del 1566 il SS Crocifisso fu trasferito nella cappella ornata di marmi preziosi del nuovo Santuario, con imponenti festeggiamenti. Con l'andare degli anni il Santuario, per ragioni strutturali, divenne pericolante e poiché qualsiasi tentativo di riparazione sarebbe stato vano, l'unica via da seguire fu quella della ricostruzione che iniziò nel corso del 1967. Il nuovo Santuario, così com’è oggi, venne inaugurato il 6 Luglio 1969. La forma semicircolare, l’alto campanile e i bianchi pannelli dell’abside mirano a far convergere la luce sul Crocifisso. Ogni ultima domenica di ottobre la comunità numanese si raduna per la tradizionale festività del Cristo Re le cui origini risalgono fin dai tempi antichi quando al termine della buona stagione i fedeli numanesi ringraziavano il Signore per la pesca favorevole e pregavano la sacra immagine del Crocifisso affinchè le intemperie invernali imminenti non impedissero di continuare l'attività marinaresca.

Numana, portale del turismo
Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet