MENU

AREA DI RIABILITAZIONE

Caletta delle Tartarughe

Dal 15 giugno a fine luglio scopri la caletta di riabilitazione per le tartarughe Caretta Caretta situata sulla spiaggia di Numana Alta.

Le tartarughe che sono state soccorse e curate dalla Fondazione Cetacea e che sono di nuovo pronte a vivere nella libertà del mare aperto, prima di essere rilasciate, trascorrono alcuni giorni nell'area di riabilitazione denominata “Caletta delle tartarughe”. L’obiettivo della caletta è quello di permettere agli esemplari di riambientarsi in una zona protetta dalle condizioni naturali e di verificare anche il loro stato di salute e di recupero prima del definitivo rilascio in mare.

La Caletta, a cura della Lega Navale di Numana, è posizionata tra la Spiaggiola e la spiaggia del Frate a Numana Alta e rappresenta quindi il luogo ideale per poter tenere sotto osservazione le tartarughe convalescenti. Qui l’acqua è profonda al punto giusto da permettere alle tartarughe immersioni, vi sono numerose specie marine di cui le tartarughe possono nutrirsi (pesci, molluschi, a volte meduse) e la visibilità in acqua permette ai volontari di tenere le tartarughe sotto costante controllo.

La caletta verrà rimossa a fine luglio poichè ad agosto non effettuiamo rilasci in mare in modo da preservare la sicurezza e il benessere della tartaruga, a causa dell'aumento del traffico costiero e dei flussi turistici in alta stagione.

Nella Caletta sono presenti dei biologi marini volontari ai quali i visitatori possono chiedere dettagliate informazioni e curiosità sulla vita delle tartarughe.

Aggiungi alla tua lista dei desideri
Guarda tutto
Numana, portale del turismo
Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet